Webshop de l’AISS

Ora l’AISS mette il webshop a vostra disposizione.

Scoprite in modo semplice e veloce l’ampia gamma di materiali didattici, sia per la preparazione agli esami professionali che per l’esperienza pratica.

Al momneto sono disponibili due manuali in tedesco e in francese: Materia 2 “Diritto” e Materia 3 “Conoscenze sociali”.

Altri manuali seguiranno nel futuro prossimo. 

 

Il Webshop è disponibile sul nostro sito web o tramite il link shop.vssu.org. 

 

Webshop

Nuovo vantaggio per i membri: SOCIALBOOST

Social Recruiting: la vostra arma vincente nella competizione per i talenti!

Trovate più candidati qualificati in minor tempo e create una forte identità del marchio attraverso l’Employer Branding.
Con il Social Recruiting potete raggiungere i migliori talenti dove trascorrono più tempo, cioè sui social network. E potete farlo in modo rapido, efficace e mirato. Iniziate subito e trasformate il vostro reclutamento di personale in una storia di successo!

In quanto membri dell’AISS, potrete beneficiare di condizioni favorevoli per il Social Recruiting.

Informazioni dettagliate sono disponibili su: Vantaggi per i membri

Proroga della dichiarazione di obbligatorietà generale e nuovi salari minimi dal 1.1.2024

Nel quadro delle trattative salariali, l’Associazione imprese svizzere servizi di sicurezza (AISS) e i sindacati Unia e Syna hanno concordato un aumento dei salari minimi tra l’1,6% e l’1,8%. La successiva richiesta di proroga di un anno della dichiarazione di obbligatorietà generale (DOG) è stata firmata dal Consiglio federale. Ciò significa che il Contratto collettivo di lavoro (CCL) del ramo della sicurezza privata sarà portato avanti senza interruzioni. I nuovi salari minimi si applicheranno al ramo sottoposto alla DOG a partire dal 1° gennaio 2024.

Proroga del CCL dichiarato di obbligatorietà generale

La proroga della dichiarazione di obbligatorietà generale impone a tutte le aziende del ramo della sicurezza privata con 10 o più dipendenti di continuare a rispettare gli standard minimi in termini di salari, formazione e orari di lavoro anche dopo il 31 dicembre 2023. Il venir meno della dichiarazione di obbligatorietà generale, che sarebbe scaduta il 31 dicembre 2023, è stato scongiurato all’ultimo minuto.

Salari minimi più elevati a partire dal 1° gennaio 2024

Le parti sociali hanno concordato di aumentare i salari minimi delle categorie di assunzione per tutti gli anni di servizio e anche per il trasporto valori come segue:

  • Categoria di assunzione A: aumento dell’1,6%
  • Categoria di assunzione B: aumento dell’1,7%
  • Categoria di assunzione C aumento dell’1,8%

L’obiettivo è quello di compensare l’inflazione e mantenere la qualità dei servizi di sicurezza privata.

Pressione sui prezzi: rischi per la qualità e i salari

La pressione sui prezzi dovuta alla concorrenza sleale nel ramo fa sì che le aziende che offrono condizioni di lavoro eque e buone e che rispettano il CCL siano sempre più sotto pressione. Ciò mette sempre più a rischio le condizioni di lavoro, ma anche la formazione e l’aggiornamento professionale.

Appello urgente delle parti sociali alle autorità pubbliche a favore di appalti equi

Le autorità che tengono conto unilateralmente del prezzo nell’assegnazione degli appalti, trascurando la qualità e le condizioni di lavoro, vanificano gli sforzi delle parti sociali per rendere più attrattivo il ramo. Questa modalità promuove una concorrenza dannosa e antisociale, a scapito di tutti i dipendenti, della collettività e delle aziende oneste del settore. Le parti sociali del ramo della sicurezza privata si impegnano a far sì che le autorità pongano maggiormente l’accento sulla qualità e sul rispetto del CCL, e quindi su condizioni di lavoro eque, nelle gare d’appalto.

Prospettive

Le parti sociali lavorano alla revisione del CCL, che mira a riqualificare il ramo, migliorare le condizioni di lavoro, standardizzare la qualità dei servizi e aumentare i controlli del CCL.

 

 

Ci congratuliamo col signor Renato Schmid!

Siamo lieti di congratularci col signor Schmid per aver superato con successo il esame professionale di Manifestazioni. Renato Schmid è ora l’orgoglioso titolare di quattro attestati professionali federali nel settore dei servizi di sicurezza!

Con questo impressionante risultato, siamo convinti che il sig. Schmid non solo abbia raggiunto un’importante pietra miliare nella sua crescita personale, ma possa anche essere d’ispirazione per gli altri.

 

Gli auguriamo di continuare ad avere successo in tutti i suoi impegni futuri!

Webinar: Affrontare una carenza di competenze attraverso l’Employer Branding, 31 gennaio 2024, ore 12.00

Come può un’azienda cercare dipendenti qualificati in modo proattivo e posizionarsi come datore di lavoro attraente?

Vi invitiamo a partecipare mercoledì, il 31 gennaio 2024, alle ore 12:00-13:30, al webinar informativo “Affrontare una carenza di competenze attraverso l’employer branding” e ad esplorare insieme un employer branding di successo! 

Il mercato del lavoro svizzero è attualmente caratterizzato da una carenza di lavoratori qualificati. Le aziende di vari settori hanno difficoltà a reclutare personale qualificato. L’employer branding svolge quindi un ruolo centrale.

Durante questo webinar, i partecipanti otterranno una panoramica completa dei principi di base e delle tendenze attuali nel campo dell’employer branding. Riceveranno inoltre preziosi suggerimenti e trucchi che li aiuteranno a integrare con successo gli strumenti appropriati nel loro lavoro quotidiano.

Il webinar è rivolto ai responsabili del marketing e della comunicazione e ai responsabili delle risorse umane. Si applica anche a coloro che ricoprono posizioni manageriali responsabili del reclutamento.

I nostri oratori sono la dott.ssa Adrienne Suvada, presidente della Commissione della Formazione e il dott. Adis Merdzanovic.

Iscrivetevi ora fino al 26 gennaio:

Registrazione

Il webinar è gratuito per i membri del’AISS. La lingua del webinar è il tedesco, è prevista la traduzione simultanea in francese.

 

Nuovo vantaggio per i membri: freedreams

Voglia di staccare la spina e scoprire nuove regioni?

 

Con il buono per l’albergo freedreams per i membri del’AISS a soli 49 franchi invece di 85 franchi, tre notti per due persone in un hotel a vostra scelta tra centinaia di alberghi in tutta Europa sono già coperte. Si pagano solo la colazione e la cena nell’hotel prenotato.

 

Informazioni dettagliate sono disponibili su : Vantaggi per i membri

 

 

Nuovo vantaggio per i membri: securistore.ch

La migliore offerta di abbigliamento e attrezzature di sicurezza?

Con l’azienda securistore.ch, l’AISS ha potuto negoziare un nuovo vantaggio estremamente utile per i suoi membri: Securistore.ch è un negozio online specializzato nella fornitura di attrezzature per i servizi di sicurezza pubblica e privata.

Con marchi di fama mondiale, l’azienda fornisce prodotti che soddisfano gli standard più elevati.

 

Informazioni dettagliate sono disponibili nei Closed User Group : Vantaggi per i membri